Vuoi guadagnare online con le tue competenze professionali? Crea il tuo blog e obbedisci alla Legge della Focalizzazione!

Come tutti gli imprenditori e chiunque svolga un’attività professionale, la tua prima aspirazione è sicuramente quella di riuscire a guadagnare di più.

Guadagnare online con l’Infomarketing è la più grande opportunità che io conosca per crearti un flusso aggiuntivo di reddito in maniera semi-automatica. In pratica, tu puoi portare sul web le tue competenze professionali e condividerle con chi è interessato a ciò che hai da dire, attraverso la creazione e la vendita dei tuoi Infoprodotti.

Ma come riuscirai a raggiungere il tuo pubblico? Come faranno le persone a venire a conoscenza di te e dei tuoi Infoprodotti? Come farai poi a venderli e a guadagnare online?

Per fare tutto questo ti viene in aiuto uno strumento d’importanza fondamentale: il blog!

Ed è proprio del blog che parleremo in questo articolo. In particolare, voglio approfondire il tema della Legge della Focalizzazione.

Navigando sul web, puoi trovare tanti siti che parlano dell’attività di blogging e dei vantaggi che puoi apportare al tuo business gestendo il tuo blog nella maniera corretta. Però sono ancora pochissimi coloro che trattano il tema della Legge della Focalizzazione.

A mio avviso, invece, si tratta di un argomento estremamente importante. Alla fine dell’articolo, infatti, avrai la risposta a quella che forse è la domanda più ricorrente di chi sta iniziando la sua attività di blogging:

“E adesso che cosa scrivo nel blog?”

La Legge della Focalizzazione, se applicata a dovere, ti darà la possibilità di sapere sempre che cosa scrivere all’interno dei tuoi articoli, per attirare il pubblico giusto e interessato a ciò che proponi. E ti permetterà, nel tempo, di diventare il punto di riferimento all’interno del tuo settore, lasciando i tuoi concorrenti di stucco e senza più clienti.

Perché devi avere un blog se vuoi guadagnare online

Come ti dicevo prima, se vuoi guadagnare online portando sul web le tue competenze professionali e sfruttando l’Informarketing, non puoi assolutamente fare a meno del blog.

Ma perché è così importante che tu crei un blog per la tua attività?

Nel prosieguo dell’articolo avremo modo di rispondere ampiamente a questa domanda. Ma prima di farlo, voglio mostrarti alcuni dati che ti daranno un’idea dell’importanza del blog per chi voglia fare business per guadagnare online:

  • Un’azienda che svolge attività di blogging riceve il 55% di visite al proprio sito in più rispetto a chi non lo fa;
  • Le aziende con un blog ricevono il 97% di link al proprio sito in più rispetto alle aziende che non ce l’hanno;
  • Il 70% dei consumatori apprende dell’esistenza di un’azienda grazie agli articoli del blog piuttosto che grazie alla pubblicità.

E mi fermo qui, ma potrei proseguire snocciolando tanti altri numeri che ti mostrerebbero ulteriormente quanto avere un blog sia cruciale per il successo del tuo business.

Questi dati sono tratti da Website Builder, che ha svolto un grande lavoro di ricerca attingendo a varie fonti di comprovata affidabilità. Si tratta di dati prendono naturalmente in considerazione tutto il web a livello mondiale.

Da quanto hai visto finora, stai capendo che, nel mondo, è riconosciuta la centralità del blog all’interno della strategia di marketing per portare il proprio business online al successo.

E anche in Italia lo stiamo capendo, lentamente… Da qualche anno, infatti, la tendenza alla creazione del blog per fare business sul web si sta sempre più accentuando anche nel nostro paese.

Naturalmente, però, rimaniamo comunque indietro rispetto a quei paesi che, da sempre, fanno da traino quando si tratta di business e tecnologia: Stati Uniti d’America e Gran Bretagna.

Qual è l’obiettivo della tua attività di blogging?

Bene, finora hai capito che nel mondo è riconosciuta l’importanza di creare un blog per guadagnare online.

Ma a cosa ti serve il blog?

L’obiettivo della tua attività di blogging è: Comunicare con il Tuo Pubblico.

E sai chi è il tuo pubblico?

Il tuo pubblico è costituito dalle persone potenzialmente interessate alla tua attività e alle tue proposte. Si tratta della tua nicchia di mercato, delle persone a cui si rivolge la tua attività.

Che tu sia un avvocato, un panettiere, un falegname, un pittore o un idraulico, hai bisogno di comunicare con il tuo potenziale cliente: è di fondamentale importanza.

Al giorno d’oggi, non accade più come 20 anni fa, quando ancora la comunicazione si svolgeva dall’alto verso il basso, attraverso i mass media tradizionali.

Quei metodi così costosi di farsi pubblicità sono rimasti esclusivamente appannaggio di chi ha grandi capitali da investire. Ma per le piccole imprese e le piccole attività come la tua, non ha senso cercare di emergere in mezzo ai colossi: resteresti schiacciato e perderesti solo tempo e denaro.

E poi, dal 2008, è arrivata la crisi a complicare le cose. La concorrenza è sempre più agguerrita, perché i consumi sono diminuiti generalmente in ogni settore e c’è bisogno di farsi notare e distinguere, pena il fallimento.

Internet è arrivato in soccorso alle piccole realtà imprenditoriali, fornendo dei mezzi per comunicare con il proprio pubblico in maniera efficace e con costi praticamente pari a zero: sto parlando naturalmente del blog e dei social network.

Come individuare il pubblico a cui rivolgerti

Dicevamo che l’obiettivo della tua attività di blogging è di comunicare con il tuo pubblico.

Ora, la domanda è: “Come fai a individuare il tuo pubblico?”

Se vuoi vendere i tuoi Infoprodotti e guadagnare online con il tuo blog, la prima cosa che dovrai fare è: Rivolgerti al Giusto Target.

Il tuo target è costituito da tutti coloro che percepiscono i tuoi Infoprodotti come la soluzione più adatta per risolvere il loro problema principale.

Ovviamente, quando mi riferisco al “loro problema principale” mi riferisco al problema più grande che hanno in relazione al tuo settore di attività.

Che cosa significa questo nella pratica?

Per comunicare con il giusto pubblico, devi individuare, all’interno del tuo settore di attività, un target specifico che abbia un problema molto sentito e che tu sei in grado di risolvere con i tuoi Infoprodotti, in un modo unico che nessun altro può utilizzare o imitare.

Sono questi i potenziali clienti che devi attrarre all’interno del tuo blog e nessun altro!

Cosa puoi fare praticamente per individuare il tuo target?

Se vuoi trovare le persone giuste a cui rivolgerti e con cui comunicare, dovrai porti le domande giuste. Te ne suggerisco alcune:

  • Nel mio settore, esiste una nicchia che potrei aiutare meglio, se mi specializzassi?
  • Quali sono le mie soluzioni uniche per risolvere i problemi del mio target e che la concorrenza non offre?
  • Quale target di clientela non è servito dai miei competitor e potrei così servirlo io per non avere concorrenza?
  • Quali sono le lacune e le mancanze dei miei concorrenti e che io invece posso risolvere o evitare?
  • Quale target risponde meglio alle mie offerte già adesso?
  • Come posso concentrarmi su questo target e diventarne il punto di riferimento?
  • Quale problema del mio settore potrei essere in grado di risolvere meglio con i miei Infoprodotti?
  • Qual è il target più sensibile alle mie soluzioni?

Queste sono alcune domande mirate che ti aiuteranno a individuare un target specifico all’interno del tuo settore. Magari è un target con cui già stai lavorando e che quindi già conosci bene. Questo ti aiuterà a individuarne i problemi maggiori e a offrirgli la migliore soluzione con i tuoi Infoprodotti.

Rispondi a queste domande e si svelerà davanti a te un sentiero lastricato d’oro che ti condurrà finalmente a guadagnare online con l’Infomarketing!

Inoltre, dopo aver risposto a queste domande, ti consiglio di approfondire l’argomento e di guardarti il video corso gratuito dove ti spiego, a livello pratico, come puoi crearti un reddito aggiuntivo proprio grazie all’Infomarketing.

“Di che cosa parlerò al mio target?”

Arrivato a questo punto, hai capito che devi individuare il tuo target e sai anche come farlo. Una volta che avrai individuato a quali persone rivolgerti, potrai iniziare a comunicare con loro attraverso gli articoli del blog.

Perfetto, ma di che cosa gli parlerai?

Innanzitutto, per sapere che cosa dire al tuo target, dovrai stabilire qual è l’argomento principale su cui concentrarti.

Solo se troverai un argomento principale che farà da filo conduttore a tutti gli articoli che scriverai, riuscirai a comunicare efficacemente con il tuo pubblico e a ottenere risultati dalla tua attività di blogging.

Sì, perché non potrai certo parlare di tutto ciò che ti passa per la testa, neanche se ha a che fare con la tua attività.

Concentrandoti su un target specifico e impegnandoti a fornire alle persone che ne fanno parte, le soluzioni che cercano, ti renderai presto conto che si tratta di clienti con caratteristiche omogenee e che riguardano:

  • I problemi che hanno
  • Come vivono questi problemi
  • Che giudizio hanno sui tuoi concorrenti “generalisti” che si rivolgono a tutti
  • Che cosa vogliono da te
  • Qual è la soluzione migliore per risolvere il loro problema più importante

Tutto questo rappresenta esattamente ciò di cui dovrai parlare nel tuo blog!

In pratica, una volta che avrai individuato il tuo target, il suo problema maggiore e quale soluzione unica proporgli con i tuoi Infoprodotti, avrai tutto il lavoro pronto per iniziare a scrivere i tuoi articoli e far fuori tutti i tuoi competitor.

Ecco allora gli argomenti su cui ti concentrerai nel tuo blog:

  • Il problema maggiore per il tuo target;
  • Come si sentono le persone che fanno parte del tuo target dovendo convivere con questo problema, quali disagi e conseguenze negative stanno vivendo;
  • Qual è la tua soluzione e in che modo è differente rispetto a ciò che propone la concorrenza;
  • Come si sentiranno le persone che fanno parte del tuo target, quando avranno risolto il problema grazie ai tuoi Infoprodotti, quali vantaggi e quali benefici sperimenteranno.

Ti consiglio di fare tesoro di ciò che hai letto finora. Se ti focalizzerai sul tuo argomento principale, rivolgendoti al giusto target e alla risoluzione del suo grande problema, sarai non uno, ma dieci passi avanti rispetto alla tua concorrenza, che queste cose ancora non le conosce e non le fa.

I 4 vantaggi principali della Focalizzazione

Focalizzarti su un target specifico ti porterà grandi vantaggi, in particolare nel lungo periodo, in termini di successo del tuo blog.

In particolare, la focalizzazione ti porterà questi 4 vantaggi:

  • Il tuo lavoro sarà più semplice
  • Sarai percepito come uno specialista
  • Otterrai la fiducia dei tuoi clienti
  • Sarà ancora più facile per te andare nella giusta direzione

Lascia che ti spieghi meglio che cosa intendo.

Perché il tuo lavoro sarà più semplice?

Se ti focalizzerai su un target specifico e lavorerai esclusivamente con quello, avrai l’opportunità di lavorare con un gruppo di persone ristretto.

Questo ti permetterà di imparare a conoscere molto bene queste persone, in profondità.

Come ti dicevo sopra, riuscirai facilmente a capire queste persone che, pur se diverse a livello individuale, hanno caratteristiche in comune e che t’interessano per approntare la giusta strategia di marketing.

Secondo te, è più facile risolvere tutti i problemi di tutti coloro che fanno parte del tuo settore o è più facile lavorare con un gruppo di persone che hai ben identificato e che conosci come il palmo della tua mano?

Penso che la risposta sia ovvia.

Perché sarai percepito come uno specialista?

Esattamente come l’artigiano è specializzato nella produzione di mobili fatti a mano a regola d’arte, tu sarai lo specialista nella risoluzione del problema specifico che avrai individuato nel tuo target.

Il punto importante che devi capire è che uno specialista è sempre maggiormente considerato rispetto a un generalista. Il motivo è che lo specialista è in grado di arrivare laddove un generalista non potrà arrivare mai. Ed è per questo che lo specialista è tenuto in grande considerazione e rispetto.

Se ti becchi un raffreddore, a chi ti rivolgi? Sicuramente sarà sufficiente per te andare dal tuo medico di base generalista e a volte potresti anche evitare di andarci e curarti con dei semplici farmaci da banco che ti vendono in farmacia.

Ma cosa fai se sei spaventato perché da 2 settimane soffri di dolorose fitte al cuore? Ti rivolgerai a chi potrà darti risposte precise e soluzioni efficaci affinché tu non debba più temere per la tua salute. Solo il cardiologo potrà darti tutto questo, non certo il tuo medico di base!

Il cardiologo conosce perfettamente ogni problema di tipo cardiaco e dopo una visita sarà capace di trovare la causa dei tuoi problemi e darti la cura più efficace per guarire.

E per questo suo lavoro non si farà pagare 10 euro, ma potrà chiederti 200 euro a visita. E tu starai zitto e gli darai ciò che chiede, perché solo lui può salvarti la vita.

Ho reso l’idea? Ecco, ora capisci perché anche tu dovrai riuscire a farti considerare come uno specialista, proprio come il cardiologo.

Perché otterrai la fiducia dei tuoi clienti?

Come hai appena visto, lo specialista è il massimo esperto del suo ramo e ti dà risposte chiare e soluzioni efficaci. Se anche tu sarai considerato come uno specialista, otterrai nel tempo la fiducia dei tuoi clienti.

Per ottenere fiducia e farti considerare specialista, però, dovrai lavorare tanto e condividere contenuti di alto valore all’interno del tuo blog. Si tratta di fornire soluzioni ai problemi del tuo target in maniera gratuita.

Esatto, dovrai dare tanto materiale gratuito ai tuoi lettori. Ma questo non significa che non riceverai compensi da questa attività.

La tua ricompensa sarà l’ottenimento di un grande seguito di potenziali clienti che penderanno letteralmente dalle tue labbra e non desidereranno altro che comprare le soluzioni che tu preparerai per loro.

Perché sarà ancora più facile per te andare nella giusta direzione?

Lavorando come ti sto suggerendo, sempre più persone del tuo target si avvicineranno a te e al tuo blog. In questo modo, aumenterai sempre di più il tuo bacino di utenza, avrai sempre più testimonianze su casi di successo da portare a riprova delle tue capacità e dell’efficacia delle tue soluzioni.

Riuscirai sempre meglio e sempre di più a conoscere il tuo target, a sondarlo e a evidenziarne le richieste e le criticità. Per poi risolverle con i tuoi Infoprodotti.

Sarai come un faro in una notte buia e tempestosa che indica la giusta rotta alle navi alla deriva. Sarai un vero e proprio punto di riferimento per il tuo target!

E se riuscirai a diventare un punto di riferimento:

  • Diventerai un’assoluta celebrità nel tuo settore;
  • Sarai L’ESPERTO di riferimento per i tuoi clienti ogni volta che avranno un problema da risolvere di tua competenza;
  • Aumenterai la tua credibilità, perché riuscirai a raccogliere testimonianze di clienti soddisfatti;
  • Creerai una community di utenti affezionati a te e al tuo Brand;
  • E finirai per vendere sempre di più!

Hai capito quindi perché devi focalizzarti?

I vantaggi che otterrai da questa operazione sono enormi, soprattutto nel lungo termine, poiché è proprio nel lungo termine e svolgendo un lavoro costante e appassionato che costruirai un successo grande e duraturo.

Ci sono anche altri aspetti di cui tenere conto per portare il tuo blog al successo e guadagnare online un reddito aggiuntivo. Se vuoi approfondire il discorso, ho scritto un interessante articolo dove ti svelo 4 strategie fondamentali per fare business online con un blog.

Ora che hai quasi finito di leggere questo articolo, avrai certamente compreso che niente avviene dall’oggi al domani e che non esiste nessuna bacchetta magica o sistema miracoloso in grado di farti guadagnare online seriamente e farti diventare milionario nell’arco di una notte.

Però esiste, quello sì, un processo magico come quello che ti ho appena delineato in questo articolo, seppur in maniera sintetica. È un processo che si articola in un arco medio-lungo di tempo, ma è magico perché se t’impegni, ti porterà al 100% a ottenere enormi risultati.

Se ora vuoi approfondire il discorso e capire come nella pratica potrai guadagnare online sfruttando il blog e tutti gli strumenti dell’Infomarketing, ti consiglio di guardarti subito il Video Corso Gratuito che ho preparato per te.

2 commenti

  1. Anand

    5 mesi fa  

    Bravo Tiziano,
    Grazie.
    Perché ci sono concetti che fanno “click” solo dopo che uno li ha sentiti ripetere più volte.
    FOCALIZZAZIONE è decisamente uno di questi concetti chiave.

    Ad Maiora!


    • Tiziano Valentinuzzi

      5 mesi fa  

      A chi lo dici, anche adesso, dopo quasi dieci anni, ci nono click quasi ogni settimana nella mia testa 😉


Commento

La tua email non sarà pubblicata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Informativa sulla Cookie Privacy di questo Sito

Questo sito o gli strumenti terzi che utilizza si avvalgono, oltre che di cookie tecnici necessari al corretto funzionamento, di cookie di tracciamento utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per i dettagli consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando sulla pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, dichiari di acconsentire all’uso dei cookie nei termini espressi.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Video Corso Omaggio: "Guadagna di più e libera il tuo tempo"

Scopri come creare la tua attività online usando le competenze che hai maturato nel tuo campo.

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco