Seleziona una pagina

Abbiamo raccontato la storia delle origini del mito, ma siamo solo all’inizio perché è proprio da questo punto in avanti che prende avvio l’avventura, la vita vera e propria.

Come continua il mito dei nostri due eroi?

Dopo aver raggiunto l’illuminazione ed essere divenuto un Risvegliato, Buddha fonda un nuovo movimento spirituale che si diffonde in tutti i continenti e rappresenta una delle filosofie religiose con il maggior numero di adepti.

Italo Cillo, grazie al successo ottenuto con Cerchia Ristretta, diventa il precursore dell’internet marketing in Italia, consentendo a innumerevoli marketer e professionisti di apprendere da lui metodi e tecniche. I suoi insegnamenti rimarranno la sua più grande eredità.

…e tu? In che modo la tua storia può essere utilizzata?

Sicuramente per la costruzione di un business efficace e duraturo.

Questo perché costruire un brand di successo senza avvalersi di un volto protagonista è estremamente più complesso.

La gente ama comprare da altra gente e non da un’azienda senza volto ed è quindi più facile attirare i favori del pubblico su di te e poi trasferire l’apprezzamento ricevuto sul tuo brand.

Solamente dopo aver fatto questo, si può operare per rendere superflua la tua presenza, lasciando che il brand vada avanti con successo anche senza di te. Cosicché alla fine del tuo percorso come imprenditore, tu possa realizzare quello che è il sogno di ogni uomo d’affari: far sì che la tua azienda lavori per te.

Anthony Robbins, notissimo life coach e formatore motivazionale statunitense, ci esemplifica con la sua storia di vita esattamente ciò di cui abbiamo parlato finora. Robbins, ai suoi esordi, aveva raccontato la sua personale mitologia, parlando del fatto che era partito da zero e della sua malattia. Nel tempo ha trasmesso la sua credibilità alla sua impresa e ha poi lasciato che i suoi insegnamenti ed i suoi corsi proseguissero anche senza la sua presenza. Ha quindi permesso che i suoi seminari fossero tenuti anche da allievi e collaboratori, creando dei sostituti di sé stesso.

Qual è il potere della mitologia?

Noi esseri umani siamo maggiormente persuasi dalle ragioni che pensiamo di aver scoperto da soli che da quelle che ci trasmettono gli altri: prendiamo in considerazione solo la nostra verità.

Il grande vantaggio che il racconto porta con sè consiste perciò nel fatto che la narrazione del mito crea identificazione: chi ascolta si mette nei panni dell’eroe. E l’identificazione porta ad un coinvolgimento, ad un “rapimento”, uno stato di coscienza alterato in cui valori e conoscenze vengono assorbiti senza opporre resistenza. Attraverso l’ascolto della storia, non avviene un palese trasferimento di nozioni, nasce bensì una rivelazione spontanea. Chi ascolta il nostro messaggio, trae le sue conclusioni in autonomia e la sua credenza sarà forte e consolidata. La rivelazione spontanea è uno dei più potenti mezzi di persuasione.

La storia dà vita dunque a delle credenze e le credenze attirano seguaci.

Alla fine del tuo percorso, quando sarai il mito del tuo settore, il tuo pubblico non solo sarà completamente persuaso dalle tue ragioni ma si attribuirà anche il merito di avere scoperto TE, come maestro. 

Il fine ultimo degli 11 passi della creazione dell’eroe è proprio quello di trasferire la forza del mito al tuo business.

In sintesi, quali elementi essenziali deve possedere un grande personaggio protagonista?

  • Il credo – La causa per cui combatti. Quali sono i tuoi valori? Per quali di questi valori non sei disposto a scendere a compromessi?
  • I superpoteri – I “miracoli” -la tua unicità- per cui sei famoso
  • Le parabole – Le storie didattiche che sono in grado di trasmettere un messaggio
  • Il linguaggio segreto – La terminologia che solo gli appartenenti al tuo gruppo possono comprendere e che fa sentire escluso chi non la conosce
  • Una grande personalità – Il carattere dell’eroe, che include anche le sue disfunzionalità, gli aspetti negativi e i difetti. Puoi decidere se vuoi lasciare che gli altri scoprano le tue debolezze o se vuoi essere tu stesso a parlarne per farne un punto di forza. 
  • I nemici – La causa contro cui combatti, la spinta contraria che ti permette di crescere e motivarti.

Da dove iniziare?

Il primo obiettivo è strutturare la tua impresa.

Il secondo è diffondere la mitologia, magari attraverso seminari e blog.

Nota bene: Ogni singolo prodotto facente parte del tuo business necessita di una sua precisa e peculiare storia, di conseguenza funzionerà sempre meglio un business che propone un solo prodotto forte, la cui storia rimanga più facilmente impressa nella mente del pubblico.

Le linee guida del “Blueprint” (il progetto personale) di Italo Cillo, si basano su di una struttura universale e trasversale che può essere applicata a qualsiasi business e declinata ad ogni approccio di marketing, a qualsiasi media, piattaforma social o strumento di comunicazione.

In tutti i passaggi, Italo Cillo spiega con esempi chiari ciò che va fatto per creare un’attività ben riuscita di infomarketing. Indipendentemente dal tuo settore, i suoi insegnamenti sono sempre validi. Ed è proprio questo il motivo del suo successo e del grande riscontro che ha avuto la sua personale mitologia.

Scopri i 3 modi controintuitivi per monetizzare online le tue passioni, competenze ed esperienze di vita:

Accedi al nostro esclusivo REPORT GRATUITO >>